Coronavirus, Zaia: «Mi segnalano altri assembramenti, e io ribadisco che il virus c'è ancora»

Spiega il Governatore del Veneto nel punto stampa odierno: «Per il trasporto pubblico e privato vogliamo che sia ripristinata la normale capienza con i passeggeri obbligati a indossare i dispositivi di protezione individuale»

Luca Zaia nel corso del punto stampa odierno

«Siamo arrivati a quota 888.273 tamponi effettuati. Le persone in isolamento sono 758, mentre i positivi sono 19.250. I ricoverati sono 221, dei quali 11 in terapia intensiva. I dimessi sono 3.547. I deceduti in ospedale sono 1.425, che salgono a 2.004 considerati quelli extra-ospedale. Stiamo lavorando a delle proposte per il trasporto pubblico e privato, con ordinanze impegnative che vanno anche a cozzare un po' con il Dpcm. Vogliamo che come in giro per l'Europa sia ripristinata la normale capienza coi passeggeri senza distanziamento sociale ma obbligati a indossare i dispositivi di protezione individuale. Mi segnalano altri assembramenti, e io ribadisco che il virus c'è ancora. Io il candidato di centrodestra per le regionali? La mia domanda è: ma si va a votare? Perché la data esatta non è ancora stata stabilita. C'è un'evoluzione incredibile a livello di test sierologici. Il turismo sta ripartendo, anche se giugno è andato. Puntiamo tutto su luglio, e dobbiamo cercare di comunicare al mondo la bellezza del Veneto»: queste le parole di Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto, nel corso del consueto punto stampa giornaliero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento