rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca

Coronavirus, Zaia: «Io ho ragionevoli speranze che nel weekend si possa tornare in zona gialla»

Spiega il Governatore del Veneto nel punto stampa odierno: «Posso anticiparvi che un calcolo fatto in casa e rispettoso di quello che farà l'Istituto Superiore della Sanita dicono che l'Rt è di 0,62, il secondo più basso d'Italia»

Queste le dichiarazioni rilasciate da Luca Zaia nel consueto punto stampa giornaliero: «Studiando le curve dell'infezione si vede che hanno un andamento davvero strano: si sono alzate di colpo, hanno fatto un mese stazionario e adesso stanno fortemente calando. Questo potrebbe essere giustificato dal monitoraggio delle mutazioni, con l'Istituto Superiore di Sanità che punta a censirle con attenzione. A oggi abbiamo trovato otto mutazioni in Veneto: cinque sono comuni a livello nazionale, una è quella inglese e poi ne abbiamo due tipicamente venete sulle quali stiamo lavorando. Posso anticiparvi che un calcolo fatto in casa e rispettoso di quello che farà l'Istituto Superiore della Sanita dicono che l'Rt è di 0,62: questa settimana siamo la seconda regione in Italia con l'Rt più basso. Il "colore" regionale? Io ho ragionevoli speranze che si possa arrivare in zona gialla».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Zaia: «Io ho ragionevoli speranze che nel weekend si possa tornare in zona gialla»

PadovaOggi è in caricamento