Cronaca

Coronavirus, Zaia: «Rt a 0,69 e incidenza di 29,8 positivi su 100mila, dati da pienissima zona bianca»

Spiega il Governatore del Veneto nel consueto punto stampa odierno: «Con la zona bianca il coprifuoco viene abolito e si apre tutto, stiamo però cercando di capire cosa si può fare anche per sagre e discoteche. Il peggio sembra essere passato»

Queste le dichiarazioni rilasciate da Luca Zaia nel corso del consueto punto stampa quotidiano: «Siamo all'85,5% di vaccinati nella fascia 70/79 anni, all'81% nella fascia 60/69 anni, al 72% nella fascia 50/59 anni, al 52% nella fascia 40/49 anni quindi sta andando bene. Pian piano apriremo ulteriori slot. Il nostro Rt è di 0,69, l'incidenza è di 29,8 positivi su 100mila e il tasso di occupazione negli ospedali è del 7%: abbiamo dati da pienissima zona bianca, la prossima sarà l'ultima settimana di valutazione e se venerdì prossimo avremo ancora questi parametri entreremo in zona bianca il 7 giugno, come previsto. Con la zona bianca il coprifuoco viene abolito e si apre tutto: stiamo cercando di capire cosa si può fare per sagre e discoteche. Stiamo già lavorando sottobanco per la campagna per la somministrazione della terza dose. Il peggio sembra essere passato».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Zaia: «Rt a 0,69 e incidenza di 29,8 positivi su 100mila, dati da pienissima zona bianca»

PadovaOggi è in caricamento