menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Zaia: «Faremo controlli a campione nei distretti scolastici per capire come circola il virus»

Aggiunge Luciano Flor nel punto stampa odierno: «In rianimazione al momento ci sono 539 pazienti Covid e non-Covid su 670 posti letto a disposizione, il che vuol dire che ce ne sono 131 liberi: ci avviamo a livello regionale a tornare in fase 3»

Queste le dichiarazioni rilasciate da Luca Zaia nel consueto punto stampa giornaliero: «Stiamo seguendo il tema della ripartenza della scuola con puntualità ma anche con un po' di preoccupazione, visto che la letteratura internazionale dimostra che le curve segnalano solitamente un incremento in occasione delle riaperture delle scuole: non ne facciamo una tragedia, ma di certo ci porteremo in pancia un rischio maggiore. Faremo per questo motivo dei controlli a campione su alcuni distretti scolastici per capire come circola il virus. Se ne andrà sto virus».

Luciano Flor

Queste le dichiarazioni rilasciate dal dottor Luciano Flor: «Riapertura dell'attività ospedaliera non vuol dire abbassare la guardia. Forse siamo messi un po' meglio adesso di quando abbiamo sospeso le attività. Ci avviamo a livello regionale a tornare in fase 3. In rianimazione al momento ci sono 539 pazienti Covid e non-Covid su 670 posti letto a disposizione, il che vuol dire che ce ne sono 131 liberi. Manterremo alta l'attenzione, non è che perché riapriamo ora ci si potrà avventare in ospedale. Ci sono strutture che risolveranno le prestazioni pendenti in 2-3 settimane e altre che invece ci metteranno magari 2-3 mesi perché ovviamente avevano una mole di visite più importante. Vorremmo ripartire con le prestazioni anche a Schiavonia, perché a oggi siamo nelle condizioni di poterlo fare. Qualcuno predica che solo la zona rossa può risolvere il problema, ma noi in questa seconda fase non lo siamo stati eppure la situazione sta migliorando».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento