rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Stazione

Corriere della droga "economica" arrestata in stazione: aveva ingoiato otto ovuli di eroina

In manette a Padova una nigeriana di 25 anni residente a Prato. La giovane, fermata perché "sospetta", è stata sottoposta ad accertamenti radiologici, che hanno dato esito positivo

Nella giornata di giovedì, in stazione a Padova, la squadra Mobile ha arrestato per droga una nigeriana di 25 anni residente a Prato.

ARRESTATA CORRIERE DELLA DROGA. La giovane, fermata perché "sospetta", è stata sottoposta ad accertamenti radiologici, che hanno dato esito positivo: aveva ingoiato 8 ovuli per 131 grammi di eroina.

PIÙ ECONOMICA DELLA COCAINA. Questa dell'eroina in ovuli è una novità nel mercato dello spaccio, dettata dalla situazione economica attuale: con la crisi, agli ovuli di cocaina si sono sostituiti quelli di eroina, che, costando meno, risulta più facile da piazzare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corriere della droga "economica" arrestata in stazione: aveva ingoiato otto ovuli di eroina

PadovaOggi è in caricamento