Corteo selvaggio dei facchini in protesta blocca la zona industriale

La mobilitazione venerdì pomeriggio in corso Stati Uniti a Padova contro i "licenziamenti punitivi" dei lavoratori Mag servizi, ditta che gestisce in appalto magazzino Despar, iscritti al sindacato Adl Cobas

Il corteo in corso Stati Uniti (fonte: globalproject.info)

Caos in corso Stati Uniti, venerdì pomeriggio, poco prima delle 16, per una mobilitazione indetta dall'Adl Cobas contro i "licenziamenti punitivi" di due lavoratori iscritti al sindacato in servizio come facchini nel magazzino Despar in zona industriale a Padova per conto della ditta Mag che ne ha in appalto la gestione.

TRAFFICO BLOCCATO. Dal concentramento in zona industriale, un lungo corteo di auto e motorini si è mosso bloccando il traffico in corso Stati Uniti in direzione dell'Interporto, dove polizia e carabinieri hanno presidiato l'entrata. Con questa iniziativa, i lavoratori pretendono che siano ritirati i provvedimenti disciplinari e i licenziamenti nei confronti dei colleghi. Al presidio sono intervenute anche rappresentanze da altre città.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento