menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Loreggia, tragedia sul lavoro: muore operaio 38 enne

Constantin Iftimie un operaio residente a Loreggia, è morto mentre stava lavorando in un cantiere di Caserta, per conto di un'azienda padovana. L'uomo lascia la moglie e due figli. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente

Forse un malore, forse una distrazione all’origine dell’incidente che ha causato la morte di Constantin Iftimie, operaio rumeno 38enne residente a Loreggia.

INCIDENTE. L’uomo stava lavorando per conto di un’azienda di San Giorgio in Bosco nel Sud Italia, a Caserta. Mentre si trovava nel cantiere intento nel montaggio di un capannone, ad una certa altezza, l’uomo ha perso l’equilibrio forse per distrazione o per un improvviso malore ed è precipitato. Immediati i soccorsi. Al momento dell’arrivo dell’ambulanza l’uomo era ancora vivo, è deceduto più tardi in ospedale.

Sconcerto tra i colleghi di lavoro, da cui era ben voluto. L’operaio lascia la moglie e due figli.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento