rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Covid, Azienda Ospedaliera: «Ricoverati in terapia intensiva anche tre Under 40, tutti non vaccinati»

«Nell'ultima settimana abbiamo ricoverato tredici persone: è un dato che non vedevamo da tempo, e che fa ulteriormente capire che non bisogna scherzare con il Covid»

«Nell'ultima settimana abbiamo ricoverato tredici persone: è un dato che non vedevamo da tempo, e che fa ulteriormente capire che non bisogna scherzare con il Covid»: parola di Giuseppe Dal Ben, direttore generale dell'Azienda Ospedaliera di Padova, che fa il punto sulla situazione della pandemia tra i corridoi di via Giustiniani.

Ospedale

Il focus principale è ovviamente sui ricoveri: «A oggi, martedì 27 luglio, ci sono ricoverate 15 persone di cui dieci in area medica e cinque in terapia intensiva. Nel reparto di malattie infettive ci sono sei persone su dieci non vaccinate, mentre delle restanti due hanno ricevuto solo una dose e altre due hanno concluso il ciclo Pfizer ma hanno patologie pregresse. Una di quelle con una dose aveva anche già avuto il Covid, e quindi l'ha ripreso anche se si è già negativizzata. Le cinque persone in area critica, invece, sono tutte non vaccinate e di queste una ha 37 anni e due 38 anni». Flash finale sui tamponi: «Dei 365 sequenziati dalla nostra Microbiologia ben 363 sono riconducibili alla variante Delta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Azienda Ospedaliera: «Ricoverati in terapia intensiva anche tre Under 40, tutti non vaccinati»

PadovaOggi è in caricamento