Cronaca

Covid, l'aggiornamento di mercoledì 4 maggio: giù i contagi, ma su i ricoveri

Mercoledì 4 maggio Azienda Zero ha emesso il bollettino con l'aggiornamento di giornata su contagi, ricoveri e vaccinazioni

Nella mattinata di mercoledì 4 maggio 2022 Azienda Zero ha emesso il bollettino con l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri nel Padovano e in Veneto.

Padova

In provincia di Padova si registrano nella mattinata del 4 maggio 11.705 casi di persone attualmente positive al Covid-19: il totale dall'inizio dell'emergenza è di 326.280 (+1.011 rispetto a ieri), con 2.315 decessi tra ospedale ed extra ospedale e 312.260 negativizzati virologici (quindi guariti). Negli ospedali del Padovano i ricoverati totali sono 147 di cui cinque in terapia intensiva. 

Veneto

Nella mattinata del 4 maggio i casi di persone attualmente positive al Covid-19 registrati in regione sono 65.284 con 613 ricoverati attualmente positivi di cui 17 in terapia intensiva (contando anche i negativizzati i ricoveri sono 918 di cui 34 in terapia intensiva). Sono invece 33.272 le persone dimesse dal 21 febbraio 2020 e 10.255 i deceduti in ospedale risultati positivi al virus (che diventano 14.486 considerati quelli "extra-ospedale"). Quella di Padova (11.705 casi su 326.280 totali) è la provincia al momento più colpita dai contagi, seguita da Vicenza (11.591 casi su 296.580 totali), Treviso (10.269 casi su 305.224 totali), Venezia (9.512 casi su 279.899 totali), Verona (9.371 casi su 309.283 totali), Rovigo (2.598 casi su 70.264 totali) e Belluno (1.649 casi su 63.329 totali) mentre 7.156 casi sono ancora in attesa di assegnazione e altri 26.281 hanno il domicilio fuori dal Veneto.

Vaccini

Di seguito il report della Regione Veneto con il numero totale di dosi di vaccino somministrate dall'inizio della campagna a oggi a Padova e nel Veneto (dato aggiornato alle ore 23.59 di martedì 3 maggio):

Tabella 4 maggio-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, l'aggiornamento di mercoledì 4 maggio: giù i contagi, ma su i ricoveri
PadovaOggi è in caricamento