menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Bmw trovata a Limena dai carabinieri

La Bmw trovata a Limena dai carabinieri

Scoperto a Limena il covo dell'assaltatore di Salboro al bancomat

Un garage e un'auto rubata al suo interno sono risultati appartenere al padovano 42enne Stefano G. che il 15 marzo scorso era rimasto ferito da un proiettile sparatogli da una guardia giurata nel Ravennate durante un colpo con la sua banda

Un garage con, all'interno, una Bmw M5 con targa tedesca falsa, risultata rubata lo scorso mese di gennaio al concessionario Mastercar di Villorba (Treviso). L'auto ed il garage, secondo informazioni raccolte sul posto dai carabinieri di Padova, erano in uso a Stefano G., 42enne residente a Salboro e autore con altri 3 complici – tuttora ricercati – dell'assalto al bancomat di un istituto di credito in provincia di Ravenna, nel quale era rimasto gravemente ferito da un colpo di pistola sparato da una guardia giurata trovatasi presente nel momento in cui è avvenuta l'esplosione della cassa continua.



NUOVE ACCUSE. L'auto, posta sotto sequestro, sarà sottoposta ora ai rilievi di polizia scientifica, dopodiché verrà restituita al concessionario trevigiano. Già agli arresti per tentato furto e tentato omicidio a Ravenna, il padovano si trova ora indagato anche per ricettazione e contraffazione di targhe automobilistiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento