Cronaca

Cremato il pastore tedesco Aiko: commozione in Questura, Tarol saluta il "collega" a 4 zampe

Il cane era morto improvvisamente la vigilia di Natale: le sue ceneri sono state consegnate alla polizia, emozione tra gli agenti che l'hanno guidato per 4 anni

Tarol saluta l'amico Aiko

La signora Michelina, titolare di una ditta padovana che si occupa della cremazione di animali da compagnia, ha voluto procedere di propria iniziativa alla cremazione singola delle spoglie di Aiko, il cane della polizia deceduto improvvisamente lo scorso 24 dicembre.

L'amico Tarol

Giovedì mattina la signora ha consegnato alla Questura di Padova nelle mani di Nicola, il conduttore di Aiko, le ceneri del pastore tedesco, raccolte e sistemate in un’urna azzurra come il colore della Polizia di Stato, per la quale in questi anni Aiko ha prestato un eccellente servizio. Arrivati nella caserma del II Reparto Mobile di Padova, dove ha sede la squadra cinofila della Questura, il pastore tedesco antidroga Tarol ha voluto salutare per l'ultima volta il suo collega Aiko prendendone il testimone.

Aiko 3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cremato il pastore tedesco Aiko: commozione in Questura, Tarol saluta il "collega" a 4 zampe

PadovaOggi è in caricamento