rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Ospedali / Via Ospedale Civile

Bimba muore a due anni, i risultati dell'autopsia: sospetta crisi di rigetto d'organo

La piccola aveva subito nel maggio dell'anno scorso un trapianto di cuore a Padova

Il sospetto è che la bimba di due anni, morta la settimana scorsa all'ospedale di Padova, sia rimasta vittima di una crisi di rigetto d'organo. Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, questo sarebbe il primo sommario esito dell'autopsia eseguita lunedì sul corpo della piccola. La relazione finale sarà pronta solo tra due settimane.

I PRECEDENTI. La bimba di origini nigeriane è nata con una grave patologia cardiaca e per questo motivo lo scorso 26 maggio è stata sottoposta a trapianto di cuore all'ospedale di Padova. L'operazione era riuscita ma, con il passare del tempo, le condizioni di salute della piccola si sono improvvisamente aggravate. Nel giugno scorso la bambina è stata ricoverata in terapia intensiva a Padova e poi il tragico epilogo. I genitori si sono rivolti ad un avvocato ed è scattata l'indagine per chiarire le eventuali responsabilità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba muore a due anni, i risultati dell'autopsia: sospetta crisi di rigetto d'organo

PadovaOggi è in caricamento