Cronaca

Emergenza Coronavirus: la Croce Rossa di Padova apre un conto corrente per le donazioni

E' stata istituita un’ambulanza specializzata, con personale qualificato: questo mezzo si sposta su indicazione della Centrale Operativa, raccoglie le persone sospette

Per riuscire a dare una risposta adeguata all’emergenza sanitaria in corso nel territorio, il Comitato della Croce Rossa di Padova è sceso in prima linea istituendo più ambulanze, più personale sanitario e più mezzi di soccorso, più volontari che lavorano per la comunità 24h/24h e 7 giorni su 7. 

Risposta all'emergenza

Per dare una risposta all’emergenza è stata poi preparata un’ambulanza specializzata con personale qualificato: questo mezzo si sposta su indicazione della Centrale Operativa, raccoglie le persone sospette o affette da COVID-19 e le porta all’ospedale di riferimento. Mediamente, solo con questo servizio, si raggiungono le 20 chiamate giornaliere. Per continuare a fare ciò e garantire la salute di tutta la comunità, la Croce Rossa di Padova ha bisogno di tutto l’aiuto possibile. L’obbiettivo è quindi quello di acquistare dei dispositivi di protezione individuale per i nostri operatori (mascherine, camici monouso, guanti), acquistare materiali come tende pneumatiche, brandine, coperte e permettere la manutenzione dei mezzi di soccorso (ambulanze, pulmini e mezzi speciali).

Donazioni

Il comitato di Padova chiede quindi donazoni: «Con il tuo supporto, anche il più simbolico, puoi aiutarci ad aiutare la comunità. Dona Ora. con un versamento sul conto corrente»: IBAN IT21V0306909606100000078784 - Intestato a: CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO DI PADOVA A questo link è possibile entrare direttamente nella pagina per le donazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus: la Croce Rossa di Padova apre un conto corrente per le donazioni

PadovaOggi è in caricamento