Croce Rossa Padova: nuove ambulanze e benemerenze

La cerimonia di consegna avverrà sabato 27 ottobre alle 10 a Padova, di fronte al Municipio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Si incrementa nel segno della modernità, la dotazione di mezzi del Comitato provinciale di Padova della Croce Rossa Italiana. Grazie alla sensibilità di importanti realtà e privati, sono state donate tre ambulanze attrezzate per il soccorso primario. La cerimonia di consegna avverrà sabato 27 ottobre alle 10 a Padova, di fronte al Municipio, alla presenza del sindaco Flavio Zanonato e del Commissario provinciale del Comitato CRI di Padova Anna Maria Colombani.

Due le ambulanze donate dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, la terza si deve alla liberalità della signora Teresa Maria Cipriano Sambo. I mezzi saranno benedetti da don Paolo Bicciato, Vicario per la Pastorale cittadina. Le ambulanze verranno utilizzate per i molteplici servizi svolti dalla Croce Rossa cittadina, quotidianamente con il Servizio di Urgenza ed Emergenza Medica, grandi calamità, maxi emergenze e grandi eventi.

Nell'occasione verranno consegnate le Croci di anzianità ad alcuni Volontari del Soccorso e ad alcune componenti della Sezione Femminile. Inoltre, da parte del Comitato provinciale della CRI, verrà consegnata una targa-riconoscimento all'azienda Ikea, quale segno di gratitudine per la forte sensibilità sociale dimostrata, concretizzatasi nella fornitura dell'arredamento completo della seconda casa di accoglienza di Padova per il progetto Donne al centro.

Nell'area è allestito un gazebo informativo sull'attività della Croce Rossa. Al termine della cerimonia, alle 10,30 e alle 11,45, i volontari specificatamente qualificati, effettueranno due simulazioni di rianimazione cardiopolmonare con l'utilizzo del defibrillatore.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento