Cronaca Via Gherardo Ghirardini

Scuola di Este, pannelli appena montati crollano il giorno dopo

Si tratta di applicazioni insonorizzanti al soffitto. L'intervento è stato concluso domenica, ma il materiale si era già staccato lunedì mattina prima che i piccoli entrassero nelle aule. La protesta dei genitori

Pannelli insonorizzanti montati in pochi giorni e subito crollati, il giorno dopo la fine dei lavori. Accade nella scuola "Pascoli" di Este, che ospita tre classi della materna "Giovanni Paolo II", l'istituto danneggiato a seguito del fortunale di ottobre.

LE POLEMICHE. Rabbia da parte dei genitori dei piccoli alunni, come riportano i quotidiani locali, che, come avrebbe sostenuto l'ex consigliere Giovanni Guariento, padre di uno dei bambini, non sarebbero neppure stati avvisati della situazione. Dal suo canto, il sindaco Giancarlo Piva avrebbe parlato di una sottovalutazione della situazione da parte di chi si è occupato dei lavori: gli operai, per portare a termine l'intervento (l'amministrazione si era impegnata a portare le operazioni a compimento entro 10 giorni durante l'ultimo consiglio comunale il 16 aprile), avrebbero lavorato anche durante le festività. I problemi tecnici sarebbero comunque già stati risolti e sarà richiesta una dichiarazione di conformità.

IL CROLLO. Lunedì, sarebbero stati i bidelli della struttura scolastica a notare che i pannelli si erano staccati dal soffitto. In quelle aule non erano entrati ancora i piccoli. Già nel pomeriggio sarebbero state effettuate le riparazioni necessarie. Da martedì le classi erano nuovamente agibili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola di Este, pannelli appena montati crollano il giorno dopo

PadovaOggi è in caricamento