rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Task force sul nuovo ospedale, in agosto la firma dell'accordo e nel 2022 i cantieri

A Palazzo Moroni sono stati definiti i tempi per il "doppio polo". Il primo obiettivo è la realizzazione della Pediatria

Entro agosto l'accordo di programma e lo studio di fattibilità. I cantieri alla fine del 2021. Come riportano i quotidiani locali, sono questi i primi due punti fermi per la realizzazione del nuovo ospedale in via Giustiniani e, in una fase successiva, al polo ospedaliero a Padova est. Nel frattempo in via Giustiniani sorgerà la nuova Pediatria e verrà sistemata anche Ostetricia. Lunedì pomeriggio si è svolto il tavolo tecnico sul nuovo ospedale a Palazzo Moroni. Tra i presenti: il sindaco Sergio Giordani, il suo vice Arturo Lorenzoni, il segretario generale Giovanni Zampieri, il capo settore dell'Urbanistica Franco Fabris, il capo settore Edilizia pubblica Luigino Gennaro, il capo settore della Mobilità Daniele Agostini, Michele Guerra dell'area finanziaria ed economica e Luisa Zugolaro dell'area urbanistica. In rappresentanza dell'Azienda ospedaliera c'erano, invece, il direttore generale Luciano Flor, il direttore sanitario Daniele Donato, il direttore amministrativo Roberto Toniolo, Giovanni Spina e Giorgio Franceschi (entrambi dell'area tecnica) e, in rappresentanza dell'area legale, Alessandra Montobbio e Francesco Pivotti.

I TEMPI.

Le strutture nuove dovranno trovare spazio nei "ritagli" di aree oggi libere da edifici. La torre delle emergenze, l'edificio che conterrà il nuovo pronto soccorso, le sale operatorie e, sul tetto, la piazzola per l'elisoccorso è probabile che verrà realizzata sempre nell'area ovest ma lungo via Giustiniani. L'ingresso all'area ospedaliera quindi dovrà essere spostato. Entro la fine dell'anno inizieranno i primi traslochi dall'attuale pediatria. La nuova struttura verrà in parte realizzata dove ora si trova pneumologia. In via Giustiniani dovrebbe arrivare anche lo Iov.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Task force sul nuovo ospedale, in agosto la firma dell'accordo e nel 2022 i cantieri

PadovaOggi è in caricamento