menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le Cucine popolari di via Niccolò Tommaseo

Le Cucine popolari di via Niccolò Tommaseo

Spaccia eroina vicino alle Cucine popolari: arrestato

Ieri pomeriggio, carabinieri in borghese di Padova hanno stretto le manette ai polsi a un 44enne tunisino che aveva appena venduto un grammo di stupefacente a un 27enne padovano

Aveva appena venduto un grammo di eroina a un giovane 27enne padovano. Colto in flagrante, uno spacciatore tunisino di 44 anni, Khaled B., con precedenti, è stato arrestato ieri dai militari dell'arma padovana in borghese.

B. Kahled-2L'arresto è avvenuto ieri pomeriggio nelle vicinanze delle Cucine popolari di via Niccolò Tommaseo a Padova, zona del centro molto trafficata e dove gli spacciatori cedono, alla luce del sole, droga a giovani consumatori.

Accusato di spaccio di stupefacenti, il nordafricano è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di via Rismondo a disposizione dell’autorità giudiziaria per il rito per direttissima previsto per questa mattina. Il 27enne compratore è stato invece segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento