menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cyberbullismo, gogna su Facebook per le "Persone sfigate di Padova"

Il gruppo, nato 5 giorni fa e già chiuso, prometteva 10 euro di ricarica telefonica per chiunque mandasse foto di ragazzini per sbeffeggiarli per difetti fisici o atteggiamenti demodé

Teenager con l'apparecchio ortodontico, i brufoli o vestiti con un look non ritenuto alla moda, giovanissime paragonate a cavalli o prese in giro per qualsiasi difetto fisico o per il modo di vestire. Sono le prime decine di foto, con tanto di nomi e cognomi, comparse nella gallery del gruppo creato su Facebook cinque giorni fa e intitolato "Persone sfigate di Padova".

BULLISMO COLLEGATO A PROBLEMI FISICI: Per i ricercatori vittime più esposte

GOGNA ONLINE. La pagina, che stava crescendo al ritmo di 500 "like" al giorno, rappresenta l'ultima trovata del cyberbullismo ed è stata già chiusa nelle ultime ore sul social network. "È stata creata per far ridere le persone" garantiscono gli anonimi creatori che promettevano in palio 10 euro di ricarica telefonica per chiunque fosse riuscito a conquistare più "mi piace" sulla foto inviata che riprendesse ragazzi o ragazze da sbeffeggiare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento