rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Dalle piazze alle gite in barca, si smonta il movimento No Vax che gira ancora senza mascherina

Per rispettare l'ordinanza della Questura hanno deciso di muoversi in barca. Subito dopo corteo da piazza Garibaldi al Portello

Sono partiti in 40 in barca e finiti in 700 ad urlare ancora tra le piazze del centro il proprio dissenso nei contronti di vaccini e green pass. Le ultime disposizioni di Prefettura e Questura hanno indebolito i No Vax, costringendoli ad inventarsi ogni settimana qualcosa di diverso dalle manifestazioni il sabato pomeriggio in pieno centro. Per questo oggi 20 novembre si sono ritrovati in barca una quarantina di loro (una donna senza mascherina, che si appellava all'incostituzionalità dell'ordinanza del sindaco Giordani, non è stata fatta salire) ed hanno navigato sulle acque navigabili per un paio d'ore, prima di ritrovarsi con gli altri manifestanti in piazza Garibaldi. Da lì si sono mossi in circa 1500 fino al Portello, ma almeno la metà di loro ha marciato senza mascherina, contravvenendo all'ordinanza sindacale e quindi probabilmente (come già accaduto sabato scorso) saranno multati grazie alle immagini della Digos. Dieci le persone identificate e multate sul posto dalle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle piazze alle gite in barca, si smonta il movimento No Vax che gira ancora senza mascherina

PadovaOggi è in caricamento