menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danneggiano il plateatico di un locale, il titolare li vede e chiama il 113: denunciati

Si tratta di un 18enne e un 16enne che prima si sono fermati a bere seduti ai tavoli del locale chiuso e poi se la sono presa con la staccionata che delimita il plateatico rompendola

Prima si sono fermati a bere ai tavolini del locale chiuso e poi hanno preso a calci la staccionata. La polizia ha bloccato i due giovanissimi.

Il fatto

Nel pomeriggio di lunedì 18 gennaio il titolare di un locale di via Savonarola si è affacciato dalla finestra e ha notato due ragazzini che stavano seduti ai tavolini del suo locale chiuso. I due, di 18 e 16 anni, hanno poi preso a calci la staccionata che delimitava il plateatico rompendola, così il titolare del locale ha chiamato il 113. I poliziotti sono riusciti a bloccare i due ragazzi che si sono divisi per depistare gli agenti: il 16enne libanese, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato preso vicino a Ponte Molino, il 18enne veneziano in via Beato Pellegrino. Sono stati denunciati per danneggiamento in concorso e sanzionati per l’inottemperanza alle norme anti-contagio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento