menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
All'interno del mezzo sono state rinvenute delle taniche di benzina

All'interno del mezzo sono state rinvenute delle taniche di benzina

Crisi, 39enne originario di Padova si dà fuoco in autostrada sull'A22

Dario Cappellato, residente in Trentino, si sarebbe suicidato. Il fatto ieri alle 7.30. È stato trovato carbonizzato all'interno della sua auto che aveva accostato sulla corsia di emergenza dell'Autobrennero

Un uomo carbonizzato all'interno della sua auto sull'autostrada A22 del Brennero a sud di Bolzano. Si tratterebbe di un suicidio. All'interno dell'Opel Frontera sono state infatti rinvenute dai vigili del fuoco delle taniche di benzina, che lascerebbero pochi dubbi sul fatto che invece si sia trattato di un incidente dato che il fuoristrada era alimentato a gasolio.

LA PISTA DEL SUICIDIO. Vittima dell'estremo gesto Dario Cappellato, 39 anni, originario di Padova ma residente da una decina d'anni a Capriana in Val di Fiemme, Trentino. Sposato, lavorava a Bolzano all’Agenzia delle entrate. Secondo i primi accertamenti degli inquirenti, sembra che l'uomo avesse dei problemi economici – oltre che lavorare all'agenzia aveva infatti anche una ditta di forniture per uffici - che negli ultimi tempi lo avrebbero turbato sempre di più fino, probabilmente, alla decisione di farla finita. Saranno ad ogni modo l'autopsia e ulteriori indagini della questura di Bolzano a chiarire i motivi del decesso del 39enne.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento