De Girolamo: “Veneti contadini” e Zanonato: “Persona ignorante”

Il primo cittadino di Padova replica alla dichiarazione parlamentare del Pdl Nunzia De Girolamo che alla trasmissione Rai Agorà aveva definito il Veneto "terra contadina in assoluto": "Connotazione negativa e che risale ad almeno 50 anni fa"

Non smettono di far scalpore le dichiarazioni parlamentare del Pdl Nunzia De Girolamo che alla trasmissione Rai Agorà aveva definito il Veneto "terra contadina in assoluto”.

IL BATTIBECCO DI ZANONATO CON GALAN
 

"PERSONA IGNORANTE". Alla parlamentare ha replicato il sindaco di Padova Flavio Zanonato che quando c'è da fare la voce grossa non si risparmia: “Stupisce e amareggia che una persona che proviene dalla regione di Giambattista Vico, Benedetto Croce e Renato Caccioppoli, di Totò e di Eduardo De Filippo sia così ignorante".

"VISIONE DI 50 ANNI FA". Il primo cittadino ha poi rincarato la dose: "Parlare del Veneto come terra dei contadini da una parte attribuisce una connotazione negativa ad un mestiere nobilissimo, che anzi andrebbe valorizzato e che ha consentito di vivere dignitosamente a generazioni di italiani, dall'altra dimostra una visione della nostra Regione che risale ad almeno 50 anni fa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Perde il controllo della bicicletta e viene travolto da un'auto: morto ciclista padovano

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Albignasego: filmano e deridono il professore in aula, sospesi quindici studenti

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

Torna su
PadovaOggi è in caricamento