Cronaca Stazione / Viale Codalunga

Sgomberato ritrovo di senza tetto e denunciato un pusher: i controlli della polizia

I poliziotti hanno sorpreso due senza tetto dormire all'interno di un parcheggio interrato, in condizioni di forte degrado. Poco dopo hanno fermato uno spacciatore e lo hanno denunciato

Prima i controlli anti-degrado al park Tommaseo, dove dormono dei senza tetto, poi i controlli anti-spaccio sul vicino viale Codalunga. I poliziotti hanno denunciato due persone in un pomeriggio.

I fatti

Nel pomeriggio di giovedì 20 maggio i poliziotti di quartiere hanno fatto un controllo al park Tommaseo, dove i residenti spesso vedono senza tetto dormire. E quel pomeriggio i poliziotti hanno sorpreso una donna brasiliana di 32 anni e un marocchino di 50 anni: riposavano su giacigli di fortuna, tra resti di cibo e immondizia. Gli agenti hanno contattato del personale competente per sanificare l’area, che versava in pessime condizioni igieniche e in forte degrado, e poi hanno accompagnato in questura i due clochard per identificarli. Il 50enne, secondo l’ordine del questore ricevuto tempo prima, avrebbe dovuto abbandonare l’Italia e per non averlo rispettato è stato denunciato. Più tardi gli agenti delle volanti hanno notato un 27enne tunisino in bicicletta su viale Codalunga che, una volta visti i poliziotti, ha cercato di fuggire. Sono riusciti a bloccarlo e grazie al fiuto del cane antidroga, hanno rinvenuto addosso all’uomo un involucro con 5 grammi e mezzo di hashish, oltre ad alcune banconote accartocciate che probabilmente erano i guadagni dello spaccio. È stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato ritrovo di senza tetto e denunciato un pusher: i controlli della polizia

PadovaOggi è in caricamento