Delitto Isabella Noventa, va all'asta la villa in cui si è consumata la tragedia

Si trova in via Sabbioni, a Noventa Padovana, e il valore dovrebbe aggirarsi sui 350-400mila euro: la cifra incassata servirà a coprire parte del risarcimento previsto per i familiari e l'ex marito della donna

Al miglior offerente: come riportano i quotidiani locali, la villa in cui si è consumata la tragedia di Isabella Noventa verrà messa all'asta il 12 febbraio 2019.

L'asta

La villa si trova in via Sabbioni, a Noventa Padovana, e il valore dovrebbe aggirarsi sui 350-400mila euro salvo poi calare in caso di asta deserta. Con il ricavato della vendita verrà saldato parte del risarcimento previsto per i familiari di Isabella Noventa: 900mila euro andranno suddivisi tra la madre, il fratello e i due nipoti, mentre all'ex marito spetta un assegno da 100mila euro. Ricordiamo che a ottobre la Corte di Appello ha confermato le condanne a 30 anni per i fratelli Debora e Freddy Sorgato e a 16 anni e 10 mesi per Manuela Cacco, tabaccaia di Camponogara.
 

Potrebbe interessarti: https://www.padovaoggi.it/cronaca/conferma-condanne-corte-appello-delitto-isabella-noventa-padova-09-ottobre-2018.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PadovaOggi/19944720009292

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Piante "mangia-smog" per pulire l'aria malata: nella Bassa le prime coltivazioni di Paulownia

  • Dalle acque gelide emerge un cadavere: complesse le fasi dell'identificazione

  • Frontale tra due automobili: un'utilitaria finisce nel fossato, automobilista intrappolato

  • Cadavere nel lago d'Iseo: è la giornalista Rosanna Sapori, per anni lavorò nel Padovano

Torna su
PadovaOggi è in caricamento