Sorpresi a bivaccare nel park sotterraneo durante i controlli congiunti: denunciate quattro persone

Per invasione di terreni o edifici e detenzione abusiva di armi o munizioni: il servizio di controllo dei militari ha interessato il Parco della Musica e via del Pescarotto a Padova

A tappeto. E con tanto di unità cinofila della guardia di finanza: primo maggio di controlli in città per i carabinieri di Padova Principale unitamente a quelli della S.I.O. e del 4° battaglione carabinieri "Veneto" di Mestre (Venezia).

Controlli carabinieri guardia finanza cane Padova 2-2-2

I controlli

Il servizio di controllo dei militari ha interessato il Parco della Musica e via del Pescarotto a Padova. E ha dato i suoi frutti: sono stati infatti deferiti per invasione di terreni o edifici e detenzione abusiva di armi o munizioni un 21enne di origini romene, un 22enne di origini guineane, un 22enne di origini gambiane e un 34enne di origini liberiane, tutti senza fissa dimora, i quali sono stati sorpresi a bivaccare nel parcheggio sottostante al suddetto "Parco della Musica". La denuncia è stata doppia per il 21enne romeno, trovato in possesso di se munizioni calibro 7 mm Remington Magnum Rws, tre delle quali rinvenute sul marciapiede di via del Pescarotto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controlli carabinieri guardia finanza cane Padova 3-2Controlli carabinieri guardia finanza cane Padova 4-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento