Cronaca Portello

Serata di controlli nel quartieri: tra clandestini e rifiuto dei controlli scattano le denunce

Una massiccia operazione per sei ore ha visto i carabinieri setacciare l'Arcella e il Portello. Tre i denunciati, tutti giovani, due dei quali sono accusati di resistenza

Due hanno cercato in tutti i modi di non dover consegnar ei documenti, pur avendo un regolare permesso di soggiorno. Un altro invece era irregolare. Per tutti e tre è dunque partita una denuncia formalizzata dai militari.

Le denunce

Gli uomini di Padova Principale, impegnati dalle 17 alle 23 di martedì con i colleghi del Nucleo radiomobile in una serie di pattugliamenti tra Arcella e Portello, hanno denunciato due giovani palestinesi. Il 24enne H.O. e il 19enne H.F. entrambi residenti in città hanno cercato di non dover consegnare i documenti, opponendo resistenza pur senza ferire i militari. Il Norm ha invece individuato il 26enne tunisino G.B. per soggiorno illegale in Italia perché risultato irregolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serata di controlli nel quartieri: tra clandestini e rifiuto dei controlli scattano le denunce

PadovaOggi è in caricamento