Lasciano i figli soli in camper mentre chiedono l'elemosina: il più piccolo ha solo tre mesi

Un uomo e una donna sono stati accusati di abbandono di minore per non aver sorvegliato a dovere i tre figli piccoli. I genitori mendicavano a qualche centinaio di metri di distanza

(foto: archivio)

Loro passavano le giornate per le strade di San Marino di Lupari per chiedere l'elemosina, mentre i loro bambini restavano soli all'interno del caravan diventato la loro casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo

É costato una denuncia per abbandono di minore il comportamento di una coppia di coniugi italiani, di origine nomade. A notare la scena che si è svolta nel centro del paese dell'Alta Padovana, sono stati i carabinieri. Marito e moglie avevano posteggiato da qualche giorno il loro camper in zona, trascorrendo gran parte del giorno in strada a chiedere la questua ai passanti. Dentro il caravan invece restavano i loro figli di 11 anni, 6 anni e 3 mesi con il maggiore che badava tanto al fratellino quanto al neonato. Quando mercoledì i militari hanno fatto scattare il controllo i genitori erano a circa cento metri dal veicolo, ma ciò non ha evitato loro la denuncia. Il 34enne A.A. e la 36enne G.T., formalmente residenti a Mirano (Venezia) ma di fatto senza fissa dimora poichè vivono e si spostano a bordo del camper, sono dunque stati accusati di abbandono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

  • Coronavirus, Zaia: «La situazione di oggi è sopportabile, quella di domani non lo so»

  • Coronavirus, Zaia: «Entro lunedì una nuova ordinanza con restrizioni leggere anti-assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento