Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Este

Sfrattano l'affittuario, ma intascano i suoi suoi averi e a finire denunciati sono i proprietari

Un uomo e una donna devono rispondere di appropriazione indebita per non aver restituito alcuni strumenti musicali a un cinquantenne che hanno sfrattato da un loro appartamento

(foto: archivio)

Hanno regolarmente allontanato dalla loro proprietà un inquilino moroso, ma non gli hanno mai restituito alcuni oggetti personali divenendo così passibili di denuncia. L'ex affittuario ha infatti sporto querela, permettendo di recuperare alcuni pezzi.

Lo sfratto

La vicenda vede protagonisti un 51enne di Este, una 55enne di Codevigo e un 52enne di Chioggia. Questi ultimi sono proprietari di un appartamento sito nella Bassa Padovana, dove il primo ha vissuto in affitto per un certo periodo. L'atestino però ha omesso di pagare diverse rate mensili guadagnandosi in tal modo lo sfratto. Si è allontanato dall'abitazione, lasciandovi però alcuni elettrodomestici di proprietà e delle apparecchiature musicali che, nonostante abbia tentato di recuperare contattando i proprietari, non ha potuto riavere.

Le denunce

A quel punto il 51enne si è rivolto ai carabinieri di Este che hanno avviato un'indagine per accertare tutte le fasi della vicenda. Indagine culminata con una perquisizione nelle case dei vecchi affittuari dove, in particolare in quella del chioggiotto, sono stati trovati una tastiera e un amplificatore che facevano parte dell'elenco degli oggetti spariti. Mentre gli apparecchi venivano sequestrati in attesa della restituzione, la 55enne D.B.E. e il 52enne C.C. si sono visti recapitare una denuncia in concorso per appropriazione indebita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfrattano l'affittuario, ma intascano i suoi suoi averi e a finire denunciati sono i proprietari

PadovaOggi è in caricamento