Ubriaca, esagitata e armata: 34enne denunciata, aveva un coltello da cucina da 25 cm

È accaduto nella notte tra sabato 25 e domenica 26 maggio a Sant'Angelo di Piove di Sacco: la donna, di origini romene, prima ha litigato con dei connazionali e poi ha minacciato i carabinieri

Ubriaca, esagitata e armata: S.E., 34enne di origini romene senza fissa dimora e pregiudicata, è stata denunciata dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Piove di Sacco.

I fatti

È accaduto nella notte tra sabato 25 e domenica 26 maggio a Sant'Angelo di Piove di Sacco: i militari dell'Arma, intervenuti in via Caron, hanno trovato la donna in evidente stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcolici e stava litigando con alcuni connazionali. Alla vista dei carabinieri ha subito proferito frasi minatorie e ingiuriose nei loro confronti, e la successiva perquisizione ha portato a una sorprendente scoperta: la 34enne è stata trovata in possesso di un coltello da cucina della lunghezza complessiva di 25 centimetri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento