menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Positivo al Coronavirus, ma non rinuncia alla sua vacanza alle terme: scoperto dai carabinieri

Denunciato un 32enne per delitto colposo contro la salute pubblica: i militari dell'Arma lo hanno trovato in un hotel di Montegrotto Terme nonostante la positività al Covid-19

Dopo il lavoratore anche il "turista": i carabinieri di Montegrotto Terme hanno denunciato F.B.A., 32enne residente a San Giorgio delle Pertiche, per delitto colposo contro la salute pubblica.

I fatti

La scoperta è stata compiuta nella mattinata di domenica 20 dicembre: i militari dell'Arma erano impegnati in un servizio di controllo sulle persone alloggiate negli alberghi della località termale, e quando incappano nel 32enne non credono ai loro occhi. L'uomo, infatti, era risultato positivo al Coronavirus non solo al tampone effettuato il 4 dicembre ma anche a quello di controllo compiuto il 19 dicembre, ovvero solo 24 ore prima, ma nonostante ciò aveva comunque deciso di alloggiare in una struttura ricettiva di Montegrotto. I carabinieri hanno quindi rimandato a casa il 32enne, denunciandolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento