rotate-mobile
Cronaca Vigonza / Via Manara

La vendetta dopo la lite per li parcheggio: ottantenne riga l'auto della "rivale"

Un anziano padovano deve rispondere di danneggiamento aggravato per aver provocato dei graffi sulla carrozzeria del veicolo di una donna con cui aveva litigato per futili motivi

Che il caldo complichi molte azioni quotidiane è cosa nota. Il parcheggio durante la spesa al supermercato, ad esempio, come è successo lunedì a Vigonza dove un pensionato è finito denunciato.

L'incontro

Sono le 13.30 e il sole è cocente. Nel parcheggio del negozio Iper Lando di via Manara arrivano contemporaneamente due automobili. Al volante ci sono rispettivamente un 80enne della zona e una 42enne. L'uomo avrebbe puntato da lontano un posteggio ma la Nissan Micra della donna stava già percorrendo la stessa corsi in senso opposto. Pare che fosse l'anziano a procedere contro mano. Quella manovra però ha segnato uno sgarro inaccettabile per il pensionato.

Il litigio

Ne nasce un'accesa discussione, vola qualche insulto. Poi entrambi parcheggiano, la donna entra nel supermercato per fare la spesa. Si è ormai dimenticata della sfuriata quando, uscendo, resta senza parole. La fiancata della sua utilitaria è completamente strisciata. Non può essere stato un incidente.

La denuncia

La vittima chiama ai carabinieri, racconta dello screzio con l'anziano. Lo rintracciano poco dopo, mentre le telecamere di sorveglianza cominciano a dare i primi responsi utili. P.A.G. a 80 anni si trova ora la fedina macchiata da una denuncia per danneggiamento aggravato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vendetta dopo la lite per li parcheggio: ottantenne riga l'auto della "rivale"

PadovaOggi è in caricamento