Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Piazza Trento, 10

Vicinato intollerabile: devasta le sedi di negozi e locali, danni per migliaia di euro

Sarebbe un cinquantenne il responsabile dei numerosi danneggiamenti ai danni di quattro esercizi commerciali del centro del paese. I vandalismi causati da problemi tra vicini

La tenda squarciata pubblicata su Facebook dalla titolare di Sandra Storica Moda (©Facebook)

Fastidio, antipatia, intolleranza. Che cosa esattamente possa aver scatenato l'ira del 53enne S.C. nei confronti di negozi e locali di piazza Trento, stanno cercando di appurarlo i carabinieri. Le responsabilità dell'uomo sarebbero però certe, poiché il suo raid notturno sarebbe stato immortalato da diversi occhi elettronici.

Gli obiettivi

É la notte tra il 22 e il 23 novembre, venerdì sera, quando il centro storico di Este diventa teatro di una personalissima spedizione punitiva. Ombrelloni, plateatici, fioriere, tendaggi di diversi esercizi commerciali periscono sotto i colpi inferti da un bandito solitario. Il bar Art Cafè si ritrova con un ombrellone danneggiato e le vasche con le piante rovesciate. La tenda della boutique Sandra Storica Moda viene ridotta a brandelli e la stessa sorte tocca a quella del Centro Copie Euganeo, tutti in piazza Trento. Non va meglio all'Osteria Testamatta nella vicinissima via Pescheria Vecchia, con un ombrellone trafitto da fendenti.

Le indagini

Lo spettacolo che si sono trovati davanti i proprietari il mattino seguente era desolante, oltre che preoccupante. Del fatto sono stati informati i carabinieri, che hanno avviato le indagini giungendo i meno di una settimana a una svolta decisiva. L'aiuto più importante è arrivato da diverse telecamere della zona, che hanno immortalato il vandalo in azione. Nei frame si scorgeva un uomo, solo, intento a seminare devastazione. Lo hanno ben presto identificato e convocato in caserma, dove ha spiegato di aver agito a causa di alcuni battibecchi che avrebbe avuto con i gestori dei locali dal momento che vive poco lontano. S.C. è pertanto stato denunciato per danneggiamento aggravato e continuato, mentre alle vittime non resta cha far fronte alla riparazione dei circa tremila euro di danni stimati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicinato intollerabile: devasta le sedi di negozi e locali, danni per migliaia di euro

PadovaOggi è in caricamento