rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Ospedaletto Euganeo

Coltiva marijuana nella serra in giardino, sequestrate piante alte due metri

Un cinquantenne deve rispondere di detenzione a fini di spaccio in seguito a una perquisizione effettuata dai carabinieri nella sua abitazione di Ospedaletto Euganeo

Negare l'evidenza è stato impossibile quando i militari si sono presentati alla porta e hanno setacciato il cortile dell'abitazione. La natura delle piante trovate dentro una serra artigianale non ha lasciato dubbi agli inquirenti che hanno denunciato il loro proprietario.

Il controllo

 La perquisizione è scattata nel pomeriggio di giovedì, quando i carabinieri del Nucleo operativo di Este sono arrivati davanti a un'abitazione di Ospedaletto Euganeo. All'interno vi era il padrone di casa, un 56enne della zona. L'attenzione dei carabinieri si è concentrata sull'esterno, in particolare su una piccola serra artigianale costruita in giardino. Serra che nonostante la bella stagione era in pieno funzionamento e appena hanno varcato la soglia il motivo è stato chiaro. All'interno crescevano rigogliose tre piante di canapa alte due metri, ormai prossime a maturazione.

I provvedimenti

I fusti sono stati asportati e sottoposti a sequestro mentre B.F., interrogato in merito, veniva poi denunciato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Starà alle indagini stabilire se l'intento fosse ricavarne infiorescenze per produrre marijuana e soprattutto se questa fosse destinata al consumo personale o a essere venduta a terzi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltiva marijuana nella serra in giardino, sequestrate piante alte due metri

PadovaOggi è in caricamento