Cronaca Solesino / Via Armando Diaz, 1

Molesta i clienti dei bar del centro: allontanato dal paese dopo l'ubriacatura

Il comportamento fastidioso di un giovane straniero ha spinto i residenti a chiedere l'aiuto dei carabinieri, che lo hanno denunciato e segnalato a Comune e questura

Le prime telefonate sono arrivate poco prima della mezzanotte. Il loro contenuto era sempre lo stesso: un giovane ubriaco infastidisce gli avventori dei locali del centro di Solesino. I militari ne hanno ben presto avuto la conferma, trovandolo a pochi passi dalla caserma.

Ubriaco tra i locali

Schiamazzava, barcollava, si trascinava da un bar all'altro la notte tra lunedì e martedì. Non certo un bello spettacolo per chi stava trascorrendo la serata in paese e che, temendo che la situazione potesse degenerare, ha allertato i carabinieri. A.E.R., 25enne marocchino che da tempo vive a Solesino, è stato segnalato tra via Roma, via XXVIII Aprile e la zona del municipio e della parrocchia. Lo hanno rintracciato in piazza Diaz, proprio davanti alla chiesa, dove stava bazzicando in preda ai fumi dell'alcol.

I provvedimenti

Trasferito in caserma e identificato, il nordafricano è stato denunciato per disturbo della quiete pubblica e sanzionato per ubriachezza molesta. Nei suoi confronti è stato anche emesso un ordine di allontanamento dal centro di Solesino del quale sono stati informati il sindaco del paese e la questura di Padova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta i clienti dei bar del centro: allontanato dal paese dopo l'ubriacatura

PadovaOggi è in caricamento