Giovane coppia sorpresa in auto con la "maria": doppia denuncia e ritiro patente

È successo nella notte tra martedì 10 e mercoledì 11 dicembre a Montegalda: nei guai una 22enne e un 20enne, entrambi residenti a Mestrino

La marijuana e i soldi trovati in possesso della coppia

Una "trasferta" da dimenticare: i carabinieri della stazione di Longare (Vicenza) hanno denunciato A.G., 22enne, e J.B., 20enne, entrambi residenti a Mestrino (Padova), per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

I fatti

È successo nella notte tra martedì 10 e mercoledì 11 dicembre, e a darne notizia è VicenzaToday: la coppia, sottoposta a un controllo di routine nel centro di Montegalda mentre si trovava a bordo di autovettura, è stata trovata in possesso di 16 involucri adeguatamente confezionati contenenti complessivamente 15,5 grammi di marijuana, una sigaretta artigianale contenente residui della medesima sostanza stupefacente e la somma di 165 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio. Nel corso della medesima attività a J.B, conducente del veicolo, è stata ritirata la patente di guida ed entrambi sono stati segnalati alla Prefettura di Padova in quanto assuntori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Perde il controllo della bicicletta e viene travolto da un'auto: morto ciclista padovano

  • Albignasego: filmano e deridono il professore in aula, sospesi quindici studenti

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

  • Cadavere di una donna scoperto vicino alla ferrovia: giallo sul decesso

  • Coronavirus, Zaia: «L'ordinanza che scadrà domenica verrà reiterata, con degli aggiustamenti»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento