Ubriaco al volante, tampona una donna viaggiando su un'auto senza assicurazione

Un 48enne straniero è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza dopo aver causato un incidente stradale nell'Alta Padovana che ha coinvolto anche una ragazza trevigiana

(foto: archivio)

Non solo circolava con un'auto senza assicurazione, si è anche messo alla guida dopo aver alzato il gomito causando un tamponamento che gli è valso una denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

D.V.M., 48enne romeno di Castelfranco Veneto (Treviso), martedì sera stava percorrendo a bordo della sua Volkwagen le strade di San Martino di Lupari. Improvvisamente è piombato addosso alla Fiat di una 24enne di Vedelago (Treviso) che lo precedeva, tamponandola. I due automobilisti sono usciti illesi dall'impatto ma i carabinieri del Norm di Cittadella, incaricati dei rilievi, hanno eseguito nei confronti dell'uomo il test alcolimetrico. Il risultato è stato positivo, segnalando 1,44 grammi di alcol per litro di sangue circa tre volte oltre il consentito. Un controllo dei documenti ha inoltre permesso di appurare che la Volkswagen era priva di copertura assicurativa, facendola finire sotto sequestro. Il 48enne è pertanto stato denunciato e gli è stata ritirata la patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento