Cronaca Cittadella / Via Pilastroni

Rotatoria contromano nel cuore della notte: il giovane al volante aveva bevuto

Qualche bicchiere di troppo è costato una denuncia e una multa a un ragazzo padovano, oltre al sequestro dell'auto con cui ha inforcato in senso contrario una rotonda

A pochi passi dalle mura storiche un 22enne ha "accorciato" la rotatoria di via Pilastroni imboccandola contro mano nella notte tra domenica e lunedì. A notare la sua manovra c'erano però i carabinieri.

L'avvistamento

Il curioso avvistamento è avvenuto alle 3, mentre un pattuglia del Nucleo radiomobile si trovava dalle parti dell'ospedale. La cittadina aveva ospitato poco prima il derby di Coppa Italia tra Cittadella e Calcio Padova al Tombolato, ma il match era finito da ore. Con le strade pressoché deserte non è stato quindi difficile notare la Opel Corsa che, affrontando una rotonda, ha "accorciato" di qualche metro il percorso attraversandola a sinistra e contromano.

La denuncia

Una manovra che fortunatamente non ha causato un incidente, ma non per questo meno pericolosa. I militari hanno fermato l'utilitaria, trovando al volante un 22enne di Camposampiero. Il ragazzo fornendo i documenti è parso subito in confusione, tanto da spingerli a sottoporlo all'alcoltest. L'esame ha chiarito il motivo della strana condotta di guida: il giovane era positivo con 1,75 g/l, quasi quattro volte il consentito. Nei suoi confronti sono scattate le sanzioni previste dalla guida in stato di ebbrezza: oltre che denunciato è stato multato e si è visto sequestrare il veicolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotatoria contromano nel cuore della notte: il giovane al volante aveva bevuto

PadovaOggi è in caricamento