Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Fiera / Via Jacopo Avanzo

Tranquillamente a spasso nonostante la positività al Covid: 19enne denunciato per epidemia colposa

Il giovane, risultato positivo al Coronavirus, avrebbe dovuto rimanere a casa in isolamento fiduciario e invece gironzolava per la città

Doveva stare chiuso in casa in quanto positivo al Coronavirus. E invece gironzolava liberamente per strada: la polizia di Stato ha denunciato un 19enne padovano per epidemia colposa.

I fatti

È successo nella serata di giovedì 26 agosto a Padova: il giovane stava camminando per via Jacopo d'Avanzo quando gli agenti, nel corso di un controllo del territorio, lo hanno fermato procedendo all'identificazione. Ed è bastato un rapido accertamento sulla banca dati per scoprire il misfatto: il 19enne, infatti, risultava inserito nella "lista Covid" causa positività al virus, con conseguente obbligo di isolamento fiduciario ancora in essere e che invece è stato disatteso. I poliziotti hanno riportato il giovane fino a casa, dove dovrà terminare la quarantena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tranquillamente a spasso nonostante la positività al Covid: 19enne denunciato per epidemia colposa

PadovaOggi è in caricamento