Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Riviere / Riviera Albertino Mussato

Colpi di carabina dal balcone: dai residenti impauriti alla denuncia

Un cinquantenne italiano è stato denunciato martedì dopo aver esploso almeno un colpo in strada con l'utilizzo di un'arma ad aria compressa che gli è poi stata sequestrata

I carabinieri durante l'intervento in riviera Mussato

Fortuna ha voluto che non colpisse nessuno, ma il gesto di un 56enne padovano è comunque costato una denuncia al suo incauto autore.

L'intervento

Nella mattinata di martedì al 112 sono arrivate alcune segnalazioni dalla zona di riviera Mussato, nel cuore del centro. I residenti parlavo di colpi di arma da fuoco provenienti da un'abitazione privata. Immediato l'invio di una pattuglia della stazione di Prato della Valle che in breve tempo ha individuato il responsabile. Si tratta di un uomo di 56 anni, italiano, che poc prima era uscito sul balcone e aveva sparato con una carabina ad aria compressa in direzione del Piovego. Un atto che l'uomo, fino a ieri incensurato, non ha saputo spiegare e che oltre al ritiro dell'arma di libera vendita gli è valso una denuncia per esplosioni pericolose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di carabina dal balcone: dai residenti impauriti alla denuncia

PadovaOggi è in caricamento