Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Santa Margherita d'Adige

Evade dai domiciliari ma viene rintracciato in un'altra provincia: chiesto l'inasprimento della pena

Responsabile della fuga un 59enne di Borgo Veneto, fermato dai carabinieri di Santa Margherita d'Adige: doveva scontare altri 10 mesi per spaccio

Aveva altri 10 mesi da scontare per spaccio. E doveva farlo nella sua abitazione. Ora, invece, rischia ben di peggio: guai in vista per Z.F., 59enne di Santa Margherita d'Adige denunciato dai carabinieri della locale stazione per evasione.

L'evasione

La storia è molto semplice: i militari dell'Arma vanno a casa sua per un controllo ma lui non c'è, iniziano a cercarlo nei dintorni, lo trovano a Lendinara (Rovigo) e lo riportano nella sua abitazione. Ma non è finita qui: alla luce dell'evasione è stato richiesto l'aggravio di pena, vale a dire il carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari ma viene rintracciato in un'altra provincia: chiesto l'inasprimento della pena

PadovaOggi è in caricamento