Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Arcella / Via Saetta, 6

Si imbottisce di alimentari per eludere i controlli: il furto va in fumo e scatta la denuncia

Una 46enne di origine straniera è stata denunciata per furto aggravato dopo essere stata scoperta a rubare mercoledì pomeriggio all'interno di un supermercato del quartiere Arcella

Il supermercato teatro del furto

Aveva quasi portato a termine il suo scopo raggiungendo l'uscita con quasi 80 euro di refurtiva nascosti addosso. L'intervento della vigilanza ha però infranto i piani di una 46enne romena, denunciata per furto.

Il colpo

Mercoledì la donna è entrata come una normale cliente nel supermercato Alìper di via Saetta, nel quartiere Arcella. A lungo si è intrattenuta tra le corsie, tanto che i suoi movimenti hanno attirato l'attenzione degli addetti alla vigilanza privata del negozio. Questi, quando la donna ha cercato di infilare l'uscita senza spesa, l'hanno trattenuta chiedendole di vuotare tasche e borsa.  Mentre la 46enne restituiva varie confezioni di generi alimentari per un valore di 75 euro, sul posto sono giunti anche i carabinieri del Norm di Padova. Recuperata tutta la refurtiva, la donna è stata identificata e denunciata per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si imbottisce di alimentari per eludere i controlli: il furto va in fumo e scatta la denuncia

PadovaOggi è in caricamento