Insegnante derubata a scuola: scoperti i due uomini che fecero sparire la borsetta

Due uomini di origine straniera sono stati denunciati perché ritenuti gli autori di un furto ai danni di una donna commesso a fine gennaio all'interno di un istituto dell'Alta Padovana

(foto: archivio)

Si erano infilati all'interno della scuola media di Villanova di Camposampiero, impossessandosi della borsa di un'insegnante e del suo contenuto. Pochi giorni dopo le indagini dei carabinieri hanno portato all'individuazione dei responsabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il furto

Il 35enne C.G. e il 28enne P.I.C., entrambi di origine romena e senza una dimora fissa, sono stati denunciati martedì con l'accusa di furto aggravato in concorso. Sarebbero loro, a quanto emerso da un'indagine curata dai carabinieri di Pionca di Vigonza, gli autori del furto commesso lo scorso 31 gennaio alla scuola media di via Caltana a Villanova. Quel giorno i due stranieri si sarebbero introdotti nell'edificio, rubando la borsetta di una docente 57enne di Massanzago e il portafoglio che vi era riposto. La vittima aveva sporto querela in caserma permettendo l'avvio di una serie di accertamenti che in breve tempo hanno permesso di collegare i due romeni al luogo e al momento del furto. Una volta rintracciati, i due stranieri si sono visti notificare il provvedimento mentre della refurtiva al momento non sarebbe stata trovata traccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento