Qualche attimo di disattenzione e scatta il furto: donne derubate al supermercato

Un cinquantanovenne è accusato di due furti ai danni di altrettante donne, commessi durante l'estate nella zona a sud del capoluogo. Rubava le borsette mentre caricavano l'auto

I carabinieri di Albignasego all'esterno del supermercato Alì, teatro del primo furto

Lo stratagemma è stato sempre lo stesso: appostarsi nel piazzale di un supermercato, tenere d'occhio la preda e approfittare di un attimo di disattenzione per rubare la borsa lasciata incustodita sul sedile dell'auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I colpi

Sono i dettagli identici ad aver portato i carabinieri di Albignasego sulle tracce di R.M.G., 59enne di Misano Adriatico. L'uomo, grazie a una serie di capillari accertamenti supportati dalle immagini registrate da numerose telecamere di videosorveglianza, è stato collegato a due furti, commessi tra Albignasego e Maserà. Il primo risale al 30 luglio, quando dal parcheggio del supermercato Alì di via Modigliani è sparita la borsetta di una 67enne. La donna aveva parcheggiato l'auto e, terminata la spesa, aveva caricato i sacchetti a bordo, posando la borsa sul sedile passeggero e assentandosi pochi istanti per riporre il carrello. Fatale non aver chiuso a chiave il veicolo, perché in quel frangente il 59enne ne ha approfittato per intascare la pochette con il bancomat e qualche banconota. Una scena ripetutasi pressoché identica il 19 agosto, stavolta all'esterno del negozio Mega di Maserà. In quel caso vittima era stata una 79enne, che ci aveva rimesso il portafoglio e pochi contanti. Furti rimasti senza colpevole per un paio di mesi, ma che ora vedono accusato il riminese che nei giorni scorsiè stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento