Ruba la carta di credito dell'ex convivente e preleva centinaia di euro: denunciato

Autore del fatto un 35enne di Camposampiero, accusato di aver sottratto 210 euro dalla carta della sua ex fidanzata: si sospetta che abbia compiuto altri prelievi

Per adesso è considerato colpevole di un solo prelievo. Ma si sospetta che ne abbia compiuti altri: i carabinieri di Camposampiero hanno denunciato un 35enne del posto per furto e indebito utilizzo di carte di credito.

I fatti

Il fatto risale allo scorso 23 ottobre, quando l'uomo ha sottratto la carta di credito all'ex convivente di 48 anni per poi prelevare subito dopo 210 euro da uno sportello Bancomati di Camposampiero. La donna ha scoperto l'accaduto ha prontamente denunciato l'accaduto ai militari dell'Arma, i quali hanno individuato nell'ex fidanzato il colpevole. Le indagini, però, proseguono: il sospetto dei carabinieri, infatti, è che il 35enne non si sia limitato a quel singolo prelievo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Uno «strepitoso» test rapido: bastano sette minuti per scoprire se si è positivi al Coronavirus

  • Live - Due decessi sul posto di lavoro, crescono ancora i contagiati in provincia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento