Ruba la carta di credito al padre e preleva quasi 3.000 euro: 35enne denunciato

L'uomo è di Castello di Godego, ma il prelievo è stato effettuato a San Martino di Lupari e scoperto dai carabinieri del luogo

In un colpo solo. Senza colpa ferire: denunciato G.W.M., 35enne di Castello di Godego reo di aver primo rubato la carta di credito del padre e poi di aver prelevato quasi 3mila euro in contanti.

Il prelievo

Per la precisione 2.750 euro: nonostante il colpevole sia trevigiano, il "tentativo" è stato operato a San Martino di Lupari. E scoperto dai carabinieri del luogo, che hanno provveduto a denunciarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento