Ruba la carta di credito al padre e preleva quasi 3.000 euro: 35enne denunciato

L'uomo è di Castello di Godego, ma il prelievo è stato effettuato a San Martino di Lupari e scoperto dai carabinieri del luogo

In un colpo solo. Senza colpa ferire: denunciato G.W.M., 35enne di Castello di Godego reo di aver primo rubato la carta di credito del padre e poi di aver prelevato quasi 3mila euro in contanti.

Il prelievo

Per la precisione 2.750 euro: nonostante il colpevole sia trevigiano, il "tentativo" è stato operato a San Martino di Lupari. E scoperto dai carabinieri del luogo, che hanno provveduto a denunciarlo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento