menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il negozio dove è stato consumato il furto

Il negozio dove è stato consumato il furto

Scappa dopo il furto, bloccato in fuga

Un giovane senza fissa dimora è stato denunciato dopo aver rubato un attrezzo in un negozio nei pressi della stazione. A notarlo mentre scappava è stata la polizia

Ha arraffato una cesoia in un negozio, uscendone di corsa e scappando verso lo scalo ferroviario. I gestori non si sono accorti di nulla, ma sulla sua strada ha trovato una volante della polizia.

Il controllo

É stato denunciato M.I., 32enne moldavo che bazzica in città. L'uomo è stato notato alle 12.30 di martedì mentre correndo sbucava dai portici di via Tommaseo e imboccava corso del Popolo. Insospettiti, gli agenti lo hanno seguito e bloccato. Addosso aveva una cesoia nuova di zecca. Spalle al muro, ha confessato di averla rubata pochi minuti prima dai Grandi Magazzini Emporium di via Tommaseo.

La denuncia

Quando i poliziotti si sono presentati alle casse, la titolare ha riconosciuto l'oggetto, ma non si era resa conto del furto appena consumato. La cesoia costata al 32enne una denuncia per furto aveva un valore di 12,90 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento