Da Mestre all'Alta Padovana per il furto di un borsello: ladra 24enne nei guai

La donna era riuscita con una complice a sottrarre un borsello dal bagno di un negozio in pieno centro a Cittadella

Più che alle macchine fotografiche era decisamente interessata ad altro: i carabinieri di Cittadella hanno denunciato per furto D.N., 24enne di Mestre.

I fatti

Tutto ha inizio il 27 ottobre, quando la ragazza entra insieme a una complice nel "Fotostudio Marcato" della centralissima via Roma a Cittadella riuscendo a sottrarre dal bagno il borsello del padre del proprietario del negozio, contenente 100 euro. Un furto subito denunciato ai militari dell'Arma, che dopo una lunga e accurata indagine sono riusciti a risalire all'identità della donna denunciandola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Donna falciata in strada davanti al Cnr: centrata da un’auto è gravissima

  • Rapina al bar: titolare legato e minacciato dai banditi armati dopo la chiusura

Torna su
PadovaOggi è in caricamento