Da Mestre all'Alta Padovana per il furto di un borsello: ladra 24enne nei guai

La donna era riuscita con una complice a sottrarre un borsello dal bagno di un negozio in pieno centro a Cittadella

Più che alle macchine fotografiche era decisamente interessata ad altro: i carabinieri di Cittadella hanno denunciato per furto D.N., 24enne di Mestre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Tutto ha inizio il 27 ottobre, quando la ragazza entra insieme a una complice nel "Fotostudio Marcato" della centralissima via Roma a Cittadella riuscendo a sottrarre dal bagno il borsello del padre del proprietario del negozio, contenente 100 euro. Un furto subito denunciato ai militari dell'Arma, che dopo una lunga e accurata indagine sono riusciti a risalire all'identità della donna denunciandola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Pauroso incendio in un complesso residenziale: fiamme domate dai pompieri dopo ore

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

Torna su
PadovaOggi è in caricamento