menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un attimo di distrazione e il portafoglio sparisce: colpevoli scoperti dopo la lunga indagine

I due responsabili, di origini romene, erano riuscire a rubare il portafoglio a una 50enne in un supermercato a Maserà di Padova

Compagni di furto. Scoperti a distanza di quattro mesi: i carabinieri di Albignasego hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato in concorso M.V., uomo di 44 anni di origini romene, e M.N., donna di 51 anni anch'essa di origini romene, entrambi senza fissa dimora e pregiudicati.

I fatti

Tutto ha avurto inizio il 20 giugno, quando all'interno del supermercato "Mega" di Maserà di Padova la coppia ha sottratto a una 50enne di Selvazzano Dentro - approfittando di un momento di distrazione - il portafoglio, contenente 200 euro in contanti, la tessera Bancomat e documenti personali, per poi dileguarsi nelle vie circostanti. Dopo una lunga indagine durata più di 4 mesi i militari dell'Arma sono riusciti a risalire ai due colpevoli, deferendoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento