menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di pagare la spesa con le carte di credito rubate il giorno prima: 26enne nei guai

È successo al supermercato "Prix" di via Montà a Padova: la cassiera, insospettita, ha subito chiamato la polizia che ha rintracciato il legittimo proprietario delle carte di credito

Una "vecchia" conoscenza delle forze dell'ordine: le Volanti della polizia di Padova hanno denunciato una 26enne di origini bulgare senza fissa dimora e pluripregiudicata per furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito e pagamento. È

I fatti

La ragazza si era recata al supermercato "Prix" di via Montà a Padova per fare la spesa, e una volta arrivata alla cassa ha estratto dalla borsa un paio di carte di credito per saldare il conto. Le suddette, però, erano intestate a un uomo: la cassiera ha dunque bloccato il pagamento chiamando la volante. Una volta arrivati sul posto gli agenti hanno conferato i sospetti del personale del supermarket: le carte di debito erano infatti di proprietà di un 40enne padovano, che ha riconosciuto la 26enne quale autrice del furto del proprio portafoglio avvenuto il giorno prima presso la propria abitazione. L'uomo ha quindi riottenuto le due carte rubate, mentre la giovane è stata denunciata per l'ennesima volta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento