Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Vallesella, 1

Attraversa le casse senza pagare: bloccata all'uscita del centro commerciale

É stata denunciata per furto la donna scoperta mercoledì all'interno di un polo commerciale della Bassa Padovana. Aveva tentato di lasciare un negozio con della merce rubata

Il centro commerciale Megliadino

Prodotti per poche decine di euro sono valsi una denuncia a una donna padovana, scoperta dal servizio di vigilanza che ha allertato i carabinieri.

Il furto

L'episodio si è verificato nel pomeriggio di mercoledì all'interno del centro commerciale Megliadino a Borgo Veneto. Obiettivo dell'aspirante ladra è stato il supermercato IperTosano, dove la donna si è introdotta come una normale cliente. Dopo alcuni giri tra le corsie però si è diretta verso l'uscita senza spesa, cercando di bypassare le casse. A tenerla d'occhio c'erano però gli addetti alla vigilanza del punto vendita, che quando l'hanno vista varcare le barriere antitaccheggio l'hanno fermata prima che potesse raggiungere l'esterno.

La denuncia

Sul posto intanto è stato richiesto l'intervento dei carabinieri giunti da Montagnana, che hanno fatto riconsegnare alla donna alcune confezioni di prodotti che era riuscita a nascondersi addosso. É stata recuperata refurtiva per un valore di 50 euro totali, subito riconsegnata al negozio mentre P.E. veniva accompagnata in caserma. Cinquntenne della vicina Casale di Scodosia e già gravata da altri precedenti penali per furto, è stata nuovamente denunciata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversa le casse senza pagare: bloccata all'uscita del centro commerciale

PadovaOggi è in caricamento